Ecobonus auto

Negli ultimi anni, il termine “eco-sostenibilità” ha sicuramente cambiato il nostro modo di vivere e di rapportarci con le fonti rinnovabili, cambiando il nostro stile di vita. Anche il mondo delle autovetture sta velocemente cambiando, basta pensare ai nuovi modelli ibridi o totalmente elettrici, un concetto del tutto impensabile fino ad una decina di anni fa.

Proprio per lo stesso discorso di sostenibilità, il governo italiano ha dato il via al terzo finanziamento riguardante gli Ecobonus auto per il 2022.

Il finanziamento erogato dallo Stato per aiutare il settore automobilistico, più precisamente per rinnovare le auto in circolazione dismettendo quelle con una tecnologia obsoleta, consentirà di erogare una cifra base di 2.500 fino ad un massimo di 10.000 per l’acquisto di una vettura con alimentazione ibrida o elettrica. Un incentivo sicuramente molto vantaggioso per chi ha intenzione di cambiare il proprio mezzo.

Ecobonus auto: Audi e gli incentivi

La concessionaria Audi, impegnata da sempre nell’innovazione, ha creato nuove tecnologie più efficienti e rispettose dell’ambiente come i modelli ibridi, d-tron e full electric a zero emissioni di CO2. Grazie agli ecobonus auto emanati dal governo,il colosso tedesco ha creato delle promozioni su misura per far fronte alla necessità di cambiare il proprio mezzo utilizzando gli incentivi.

In base al consumo di CO2 di grammi al chilometro dell’auto, l’incentivo di ecobonus varia:

  • Auto con emissioni di CO2 comprese tra i 0 e 20 grammi al chilometro e prezzo di listino inferiore a 50.000 euro (IVA esclusa), l’ecobonus oscilla tra i 6.000 euro con la rottamazione e i 4.000 euro senza rottamazione.
  • Auto con emissioni di CO2 comprese tra i 21 e i 60 grammi al chilometro e prezzo di listino inferiore a 50.000 euro (IVA esclusa), l’ecobonus oscilla tra i 2.500 euro con la rottamazione e i 1.500 euro senza rottamazione.
  • Chi sceglie di acquistare un veicolo con emissioni di CO2 comprese tra 61 e 135 grammi al chilometro e prezzo di listino inferiore a 40.000 euro (IVA esclusa), tra cui sono comprese anche auto Euro 6 alimentate a benzina, diesel o metano, potrà beneficiare di incentivi per un valore totale pari a 3.500 euro con la rottamazione.

Ecobonus auto: Audi ed i motori compatibili

Audi permette di scegliere la motorizzazione che rispecchia le proprie necessità come diesel, benzina, g-tron, plug-in hybrid o completamente elettrica, ovviamente con incentivi differenti.

Tra i vari modelli di cui si potrà scegliere la configurazione troviamo i seguenti:

  • A1 Sportback:
    • 25 TFSI
    • 25 TFSI S-tronic
    • 30 TFSI
    • 30 TFSI S-tronic
  • Q2:
    • 30 TDI
    • 30 TDI S-tronic
    • 35 TDI S-tronic
    • 30 TFSI
    • 35 TFSI
  • Q4 E-tron:
    • 35 E-tron
    • 40 E-tron
    • 45 E-tron

Per qualsiasi informazioni o dubbio in merito alle configurazioni o domande sugli ecobonus, tramite il pratico tasto tasto nella pagina degli ecobonus, il loro staff altamente qualificato in materia, risponderà celermente, inoltre, dal sito ufficiale della concessionaria tedesca sarà possibile effettuare dei preventivi online totalmente gratuiti e veloci.

Adesso è il momento giusto per approfittare degli incentivi emanati dal governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *